1860-1900
L'associazionismo sportivo a Rovereto


di Luigi Emiliani e Roberto Setti
F.to 17x24 cm - 120 pagine
Euro 7,75

ORDINA
 
   
  "Gagliarde memorie del tempo e gare al pallone, che facevano gli atleti roveretani,
biancovestiti, in Piazza del Podestà...". Come documentano le schede degli autori,
le origini dello sport roveretano sono particolarmente intrecciate con la storia
politica della città. Non ci sono solo i rapporti tra sport e politica. Ci sono i temiì
dell'educazione fisica nelle scuole, c'è la questione della ginnastica femminile,
c'è la storia specifica delle discipline, delle loro regole, delle attrezzature, degli spazi
ad esse dedicati. E c'è tutta la ricchezza antropologica dello sport come rituale,
come spettacolo di massa, come luogo di definizione di identità collettive.