Beneficenza e assistenza pubblica
a Rovereto dal 1811 al 1918


di Luciano Girardi
F.to 17x24 cm - 240 pagine
Euro 15,00

ORDINA
   
   
  La ricerca copre l’aspetto e la storia delle istituzioni aventi come scopo
la beneficenza e l’assistenza pubblica a Rovereto dal 1811 al 1918.
Prende in considerazione la storia della Congregazione di Carità, costituita
in epoca napoleonica (1811). Seguono pagine interessanti sui legati di Fedrigotti
e altri che consentirono la costruzione di case operaie, sulla storia dell'ospedale
civico fino alla costruzione nel 1889 del nuovo nosocomio S. Maria del Carmine.
E ancora l’analisi dello sviluppo dell’orfanotrofio maschile e di quello femminile,
dell’Asilo "A. Rosmini", del Monte dei Pegni, del Fondo Ospizi Marini,
del Pellagrosario.