Il signor giudice

di Alverio Raffaelli
a cura di Luisa Pachera
F.to 15x22,5 cm - 360 pagine
ISBN 978-88-7498-131-1
Euro 15,00

ORDINA
   
   
  Alverio Raffaelli (1900-1977) è stato un uomo di cultura che ha lasciato dietro
di sé numerose tracce. È stato contadino, insegnante, giudice conciliatore, uomo
della cooperazione, ma, essenzialmente, è stato scrittore. Tra le tante opere date
alle stampe spicca il romanzo “Il Signor Giudice” edito nel 1938 dalla Fratelli Treves
di Milano e ora pubblicato in copia anastatica. I tanti brevi racconti autobiografici
rievocano le vicende di “giudice conciliatore” ricoperto dal Raffaelli in un piccolo
comune del Trentino. Nel volume trova spazio anche il saggio di Gino Gerola
“Alverio Raffaelli: un uomo, gli altri, uno scrittore”, pubblicato nel 1986 dalla Casa
editrice Panorama di Trento.