La valle e periferia

di Gino Gerola
F.to 15x21 cm - 128 pagine
Euro 7,75

ORDINA
   
   
  Raccolta di poesie dal 1943 al 1933. La poesia di Geròla si svolge secondo le
esperienze e le situazioni del tempo, ma non cede mai ad avventure di forme:
il fondamento è costituito dall'alta mediazione della parola sui paesaggi, quelli così
profondamente concretati nel suo Trentino di valli, monti, colline, venti, brevi e
impervi paesi, avare coltivazioni e vaste selve, rocciose cascine, tenace e affaticato
lavoro, lucido, senza disperazione, eroico come una suprema sapienza e verità
della condizione dell'uomo.